Approccio valoriale agli obiettivi

 

 

A differenza degli incontri di consulenza filosofica individuale e di gruppo, questo approccio è fortemente caratterizzato dalla riflessione valoriale sull’obiettivo che si vuole raggiungere, e dal contenuto professionale delle questioni sulle quali si impegnano insieme il filosofo aziendale e il suo interlocutore.

Il consulente filosofico non offre soluzioni preconfezionate al suo cliente, ma lo aiuta a trovare la propria strada favorendo il cambiamento e il miglioramento delle performance professionali attraverso la valutazione e la comprensione dei presupposti impliciti ad esse sottostanti. Si lavora con le reti inferenziali trovando i motivi per cui non si riesce a raggiungere un obiettivo prefissato e, scoprendo quali sono esattamente tutti i passi necessari, si esplicitano gli impegni impliciti indispensabili per raggiungere la meta desiderata.

Attraverso la chiarificazione dei nessi esistenti tra i nostri desideri e gli impegni etici che gli stessi comportano, possiamo capire perché talvolta non siamo in grado di realizzare gli obiettivi del nostro lavoro. È anche possibile acquisire la consapevolezza dei motivi della nostra mancata adesione ad un obiettivo e quindi la necessità di una sua riformulazione, più consona al nostro universo valoriale. Sarà allora possibile lavorare sulla congruità fra i nostri valori e il nostro comportamento.